AITI sezione Emilia Romagna

Bologna, 5 ottobre 2013, La traduzione reader-oriented nei testi divulgativi e a carattere pubblicitario

Cari soci,

la sezione Emilia Romagna è lieta di presentare il peer-to-peer sulla traduzione redazionale con "palestra creativa". Titolo: "La traduzione reader-oriented nei testi divulgativi e a carattere pubblicitario"

Data: sabato 05.10.2013

Sede: Madrelingua School of English, Via San Giorgio 6, Bologna

Orario: 9.30-18:30 con pausa pranzo dalle ore 13:00 alle 14:00. La registrazione dei partecipanti comincerà alle ore 9:00.

Docente: Fabrizia Fossati (socia AITI)

Programma: l'idea del seminario nasce dall'attività di proofreader che la docente svolge per alcune agenzie di traduzione. Ha constatato quanto risulti difficile, a volte, ai traduttori non-editoriali - per quanto bravi nei propri settori di competenza - staccarsi dal testo di partenza e rendere "vivo" e accattivante un testo. Si tratta semplicemente di aprirsi a nuove idee e soluzioni. Il seminario intende offrire una palestra nella quale esercitarsi per esplorare un settore in forte espansione
Dopo una breve introduzione teorica della durata di circa un'ora e mezza, si passerà direttamente alle esercitazioni. La docente proporrà articoli tratti da house organ, comunicati stampa, newsletter e testi turistici. L'idea è che i singoli partecipanti li traducano al momento, sulla base di quanto esposto nella parte teorica. In seguito i testi saranno rivisti serenamente insieme, facendo una sorta di brainstorming il cui obiettivo non è trovare la traduzione perfetta o migliore, bensì mettere in moto una "rigorosa creatività".

Iscrizione: il seminario è gratuito e aperto esclusivamente ai soci AITI di tutte le sezioni. L'iscrizione è riservata ai soci AITI Emilia-Romagna fino al 9 settembre 2013. Per iscriversi compilare il modulo online sottostante.

I posti disponibili sono 15. Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 3 ottobre 2013.

A iscrizione avvenuta, i partecipanti sono pregati di informare per tempo la Commissione Formazione qualora non possano più partecipare all'evento, per consentire a chi è in lista d'attesa di subentrare.

ATTENZIONE: le iscrizioni saranno aperte ai soli soci AITI Emilia-Romagna fino al 9 settembre 2013. Dopo questa data rimarranno aperte a tutti i soci AITI fino all'esaurimento dei posti disponibili.

Come raggiungere la sede dell'evento
Dalla stazione centrale di Bologna:

- a piedi, 1 km circa. Uscire su Piazza Medaglie d'oro e attraversare la strada (Viale Pietramellara). Con la stazione alle spalle girare a sinistra fino a Piazza XX Settembre (dove c'è un giardinetto con un arco). Passare tra l'arco a sinistra e il parcheggio a destra e imboccare Via Galliera. Sempre dritto per circa 1 km fino a Via San Giorgio sulla destra (ved. qui).

- in autobus fino a Via Ugo Bassi. Linea 30 (direzione San Michele in Bosco), scendere alla prima fermata di Via Ugo Bassi, poi a piedi fino a Via San Giorgio, oppure linea 25 (direzione Deposito ATC Due Madonne), scendere alla prima fermata di Via Ugo Bassi, poi a piedi fino a Via San Giorgio (ved. qui).

Vi aspettiamo numerosi!

Nel ricordarvi che la partecipazione dà diritto a 10 punti-credito per il Programma di Formazione Continua, vi diamo appuntamento a Bologna!

Commissione Formazione AITI Emilia-Romagna